Prata – Il Borgo della Pia di Dante

Prata – Il Borgo della Pia di Dante

Prata in generale

Prata è un paese di origine medioevale situato su una delle Colline Metallifere Toscane. Si trova a 625 metri di altitudine ed a soli 30 minuti di distanza dal mare di Follonica. Un paese immerso nel verde e nella tranquillità del classico paesaggio interno toscano. Dalle vecchie mura di questo borgo, ancora particolarmente evidenti, si apre una vista mozzafiato sulla vallata estesa fino al mare del Golfo di Follonica. Da Prata, grazie alla sua posizione dominante, si possono scorgere numerose località della Maremma Toscana. Tra queste spiccano la vetta del Monte Amiata, la città di Massa Marittima, l’Isola d’Elba, quella di Montecristo ed in lontananza anche l’isola della Corsica.

Punti di interesse

il “Palazzo”

storico edificio dove ha vissuto per un periodo la Pia dei Malavolti. Pia che un numero crescente di studiosi identifica in quella citata da Dante Alighieri nella sua Divina Commedia (tutti i dettagli nel nostro articolo sulla Pia di Dante);

la “Cisterna di Dogana”

caratteristica cisterna per la raccolta delle acque in antichità. È situata a fianco di uno storico e ben conservato arco in pietra, dal quale si accedeva al castello;

il “Frutteto Storico”

dove vengono conservate da un gruppo di volontari rare piante autoctone altrimenti in estinzione;

le Chiese

Quella principale è intitolata alla Santa Maria Assunta ed è posizionata vicino al vecchio castello, dove risiedeva in periodo medioevale il signore del luogo, tale Tollo da Prata. Questa chiesta è stata costruita tra il 1795 ed il 1797, in sostituzione di una Chiesa più piccola, divenuta insufficiente per l’accresciuta popolazione del paese.
Quella ormai sconsacrata della “Madonna del Canale” ha una grande importanza per gli abitanti di Prata. Si trova vicino alla storica Fonte Vecchia del paese e dove ogni 3 anni viene riportata in processione solenne la raffigurazione della Madonna del Canale che qui fu ritrovata.
Quella detta “Del piano”, piccola chiesetta di campagna che si dice sia stata costruita per espressa volontà di una signora appartenente ad una ricca famiglia di Siena dopo che, che in quel punto esatto, si inginocchiò il suo cavallo per ben due volte, sia nell’andata verso Prata, che nel ritorno verso Siena.

Servizi

Importante sapere che nel paese è presente un ristorante/pizzeria/bar, un forno, negozi di alimentari, una parrucchiera, una macelleria, la farmacia, il medico, una biblioteca, un piccolo teatro e tutto ciò che sono beni di prima necessita.

Detto questo, con il buon vino, il cibo genuino i funghi e le castagne (tutti prodotti locali), si ha la certezza che a Prata si può trascorrere dell’ottimo tempo ogni periodo dell’anno.

Ti è piaciuto il paese di Prata? Dai un’occhiata sul nostro sito alle offerte di case in vendita a Prata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

Confrontare

Enter your keyword